13 giornata di andata: un turno infrasettimanale ancora favorevole al San Stino

L'incontrastata capolista San Stino sembra non dover mai rallentare e nulla temere, sia per la qualità del gruppo che la compone sia per una certa cinicità che ha nel vincere quasi sempre di misura le sue gare approfittando del primo errore dell'avversario ed infine, non meno importante, per una certa dose di fortuna che, a quanto si dice, aiuta sempre i più forti. Tutto questo è successo anche ad Eraclea nell'incontro testa-coda che poteva sembrare impari, ma che San Stino ha vinto anche perchè aiutato da una certa dose di fortuna quando il palo ha negato il pareggio all'Eraclea al secondo minuto di recupero. Dietro ai primi della classe si sta creando il vuoto: il Treporti fatica a tenere il passo perchè fermato sull'uno a uno a Mazzolada ed i cugini del Corbolone, dopo la prima sconfitta subita domenica scorsa, si riprendono superando per tre a uno la Vigor ma hanno ben otto punti di distacco. La Fossaltese sembra attraversare un momentaneo periodo di crisi, dopo la sconfitta subita a Caorle eccone un'altra, questa volta subita fra le mura amiche con il risultato di due a uno a favore del San Michele che prova così a risalire in zona play-off. Il Salgareda deve accontentarsi di agganciare la Fossaltese perchè a Passarella non va oltre l'uno a uno mentre il Bibione Cesarolo conferma anche quest'anno il suo classico altalenare di periodi e risultati, ora sembra attraversare un grigio periodo subendo un brutto stop casalingo ad opera del Caorle grazie alla doppietta di Nicola Gallo. Non è un buon periodo nemmeno per lo Jesolo di Muccignatto, nelle ultime due gare un solo punto per gli jesolani che tornano sconfitti per due a zero da Noventa di Piave. In zona play-out prosegue il buon momento del Passarella ed è importante per la classifica la vittoria esterna del Torre di Mosto a Burano, una doppietta di Pasqualini permette ai torresani di vincere per tre a due, mentre per i buranelli la situazione di classifica si fa ancora più difficile. Si consideri comunque che quest'anno con l'introduzione dei play-out per le squadre pericolanti ci saranno speranze fin quasi alla fine del campionato e sicuramente assisteremo a vari rovesciamenti di fronte.

 13 giornata di andata: un turno infrasettimanale ancora favorevole al San Stino
Cliccare sull'immagine per ingrandirla

 13 giornata di andata: un turno infrasettimanale ancora favorevole al San Stino  Risultati e classifica

{moscomment}

Commenta per primo questo articolo...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato
Il tuo commento verrà valutato da un moderatore prima della pubblicazione


*