Città di Eraclea – Marghera (Gazzettino)

Prestazione maiuscola dei locali che infliggono la terza sconfitta in campionato alla vice capolista agganciandola in classifica. Eppure è proprio ospite il vantaggio, Bortoluzzo non è fortunato nel rinvio il rimpallo favorisce Meneghel che a distanza ravvicinata realizza. La reazione locale non si fa attendere. Al 17’ il pareggio. Franco Martin ruba palla ad un difensore ed insacca con consueta precisione. 4 minuti più tardi è ancora il bomber di casa ad avere una ghiotta occasione ma calcia alto. Ma si fa perdonare al 34’ quando realizza il rigore procurato da Crosariol strattonato in area. Due minuti dopo Bozzato ha una palla d’oro al centro area imbeccato da Tonetto E., solo al volo spedisce sopra la traversa. Crosariol nel giro di 3 minuti si fa ammonire due volte lasciando i compagni in 10 ripresa che si apre subito con un’opportunità per Meneghel ma il suo pallonetto è di poco sopra la traversa regge senza affanni la difesa di casa e le poche conclusioni sono telefonate per il portiere Giro. Sul finire ancora emozioni prima è Bertoldo a chiudere ottimamente lo specchio della porta a Franco Martin presentatosi solo e salvandosi in area e sull’angolo seguente Bozzato si vede negare la rete da un salvataggio sulla linea di un difensore ospite ospiti che recriminano per una rete annullata per fuori gioco e poi la ciliegina sulla torta Franco Martin defilato in area salta un avversario e lascia partire un gran diagonale per la tripletta personale è l’apoteosi.

Articolo tratto dal Gazzettino

Commenta per primo questo articolo...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato
Il tuo commento verrà valutato da un moderatore prima della pubblicazione


*