Città di Eraclea C. – Cesarolo 2-1

Settima vittoria stagionale per il Città di Eraclea che ha la meglio, non senza faticare, di un Cesarolo che a dispetto della pericolante posizione di classifica si dimostra squadra viva fino alzando bandiera bianca solo al triplice fischio finale. Ancora una volta è Nicola Bucciol ad essere l’uomo partita con una doppietta grazie alla quale i granata-bianco-verdi sembrano aver chiuso la pratica Cesarolo già alla fine del primo tempo, ma gli ospiti ci credono ancora ed alla mezz’ora della ripresa riaccendono le speranze

di rimonta con il neo entrato Chiasutto. A quel punto gli eracleensi serrano i ranghi e controllano i tentativi finali del Cesarolo incamerando così altri tre punti per mantenere vive le speranze di un piazzamento play-off. La strada per questo traguardo è ancora lunga e domenica passerà per San Giorgio dove Finotto e compagni andranno a far visita ad una squadra che ha avuto un promettente avvio di stagione. 

Marcatori: p.t. 19′ e 45′ Bucciol (E), s.t. 31′ Chiasutto (C).

Città di Eraclea Crepaldo: Dalla Libera, Lione, Biasini, Sartorel (s.t. 41′ Rizzetto), Balduit, Boatto, Tonon (s.t. 1′ Gacki), Finotto, Toffolon (s.t. 17′ Nesto), Bucciol, Lucchetta. All.: Nardin.

Cesarolo: Palamin, De Marchi, Zanatta, Panigutto, Etro, Bravo, Costa, Pizzolitto, Selva (s.t. 21′ Hasimovic), Gervaso, Valvasson (s.t. 10′ Chiasutto). All.: Brunzin.

Arbitro: Bolfa di San Donà.

Note: espulso Gervaso al s.t. 47′ per proteste.

Commenta per primo questo articolo...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato
Il tuo commento verrà valutato da un moderatore prima della pubblicazione


*