Città di Eraclea Ponte Crepaldo ai blocchi di partenza

 Città di Eraclea Ponte Crepaldo ai blocchi di partenza
E’ davvero cominciato il conto alla rovescia per l’inizio della  prossima stagione calcistica con la presentazione ufficiale del gruppo che si appresta ad affrontare gli imminenti impegni di Coppa Veneto e di seguito il prossimo campionato di seconda categoria. La serata che si è tenuta presso il Bar Commercio di Ponte Crepaldo ha visto come relatori il Presidente Renato Rizzetto ed il Direttore Sportivo Giuseppe Filippi che hanno sottolineato la serietà e l’impegno che si prefigge il ricostituito gruppo dirigenziale, questo è composto anche dal Vice Presidente Giorgio Sartorel, dal segretario Claudio Volpato e dai consiglieri: Luca Bortoluzzo, Otello Capeleto, Adriano Burato, Ferrazzo Federico, Roberto Burato, Lionello Sorgon, Maurizio Barzan, Silvano Burato, Willi Lucchetta, Roberto Ongaro, Antonio Ferro, Rinaldo Fiorindo, Cristiano Franceschetto e Carlo Fabris.

Il Presidente, Arch. Rizzetto, ha sottolineato alcuni fondamentali cambiamenti rispetto alla passata stagione, primo fra tutti l’allontanamento dal gruppo societario dell’oramai ex dirigente Guglielmo Boso e l’assegnazione di entrambi i terreni di gioco, quello di Ponte Crepaldo che va ad aggiungersi al principale di Via Largon ad Eraclea, alla società da lui presieduta, senza dimenticare la collaborazione con il gruppo sportivo Marina di S.Croce. Il massimo dirigente ha poi presentato la nuova rosa affidata a mister Sandro Cortello ed al suo vice Andrea Boatto: «la squadra è rinnovata con diversi nuovi innesti per un gruppo composto da circa 25 elementi ed ha una media d’età più giovane rispetto alle passate stagioni visto anche l’inserimento di qualche ’95, puntiamo perciò sui giovani con i quali, sono convinto, faremo molto bene. Quindi non certo una stagione transitoria in quanto il nostro obiettivo finale sono le zone medio-alte della classifica…»

Commenta per primo questo articolo...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato
Il tuo commento verrà valutato da un moderatore prima della pubblicazione


*