Dodicesima di ritorno: per San Stino la grande festa è solo rimandata

 Dodicesima di ritorno: per San Stino la grande festa è solo rimandata Poteva essere la domenica della festa promozione per San Stino invece il Noventa riesce ad imporre il pari in extremis alla capolista quando Bortolato a soli tre minuti dal termine pareggia la rete iniziale di Franco Martin. Il Mazzolada vince con un altro due a zero rosicchiando così due punti al San Stino anche se la capolista ne conserva ancora otto di vantaggio da amministrare nelle sole tre gare che mancano al termine. Dietro alle prime due crolla il Treporti che subisce un secco tre a zero dal Corbolone dimostrando così che non bastano alcuni sudamericani per rimanere al vertice del campionato ma ci vuole ben altro. Si va delineando anche lo scenario play-off, due sono praticamente sicure di partecipare: Mazzolada e Treporti, per quando riguarda gli altri due posti disponibili per il momento sono avvantaggiate Corbolone e Noventa di Piave, ma il Salgareda essendo a tre punti da questo duo può ancora sperare. Lo Jesolo vince a Torre di Mosto grazie ad una tripletta di Saramin e mantiene accesa una flebile speranza di salire all'ultimo momento sul treno play-off visto che gli jesolani non sono ancora matematicamente tagliati fuori e domenica prossima saranno opposti proprio al Noventa. Il Caorle vince per due a uno a Fossalta di Portogruaro ribaltando durante la ripresa lo svantaggio iniziale agganciando in classifica la stessa Fossaltese, la formazione caorlotta sembra attraversare un buon momento anche se è un po' troppo tardi per puntare a traguardi promozione. Nella bassa classifica si sono delineati due tronconi formati ciascuno di tre squadre: il primo comprende il Passarella che ritorna a casa da Burano con un punto, l'Eraclea che grazie ad una delle migliori prestazioni della stagione vince alla grande il match con il San Michele per tre a zero ed il Bibione Cesarolo che supera a fatica la Vigor. Le formazioni di questo primo terzetto si stanno contendendo l'undicesima posizione che significa salvezza senza bisogno di partecipare ai play-out. Il secondo gruppo comprende le ultime tre della classifica e cioè: Vigor, Burano e Torre di Mosto, una di queste sarà direttamente retrocessa per le altre due il 22 maggio inizieranno i play-out.

 Dodicesima di ritorno: per San Stino la grande festa è solo rimandata  Risultati e classifica

{moscomment}

Commenta per primo questo articolo...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato
Il tuo commento verrà valutato da un moderatore prima della pubblicazione


*