Quinta di andata: il Corbolone torna in fuga tallonato dal San Stino

Fossaltese e Bibione Cesarolo pareggiano per uno a uno nel big-match della giornata e vedono così fuggire il Corbolone che soffre ad Eraclea durante il primo tempo, ma poi nella ripresa approfitta del calo fisico dei granata per realizzare il gol partita a 13 minuti dal termine, una vittoria di misura che significa primato in solitaria. Al secondo posto sale ora il San Stino e questo grazie alla quarta vittoria consecutiva che ha in comune con le precedenti un solo gol di scarto, questa volta realizzato da una vecchia volpe delle aree di rigore: Franco Martin. Colpaccio del Salgareda a Jesolo, a dieci minuti dal termine un calcio di rigore di Nan, altra vecchia volpe, mette nei guai gli jesolani ora penultimi con zero gol realizzati in cinque gare: panchina in pericolo? A tempo quasi scaduto il Noventa beffa e scavalca in classifica il Mazzolada per la quale ancora una volta lo sforzo economico ed il cambio di allenatore non sembra ripagare come sperato durante l'estate. Altra delusa in questo avvio di stagione è il Caorle che torna da Burano con tre gol incassati contro uno solo realizzato. Il San Michele fa valere il fattore campo e grazie ad una doppietta di Lena stende la Vigor per tre a uno. Attesa da tempo ma determinante solo alla quinta giornata: stiamo parlando della coppia d'attacco del Torre di Mosto formata da Pasqualini e Puppulin, grazie ai loro gol i torresani riescono a piegare il Passarella e a cancellare lo zero in classifica. Zero che ora rimane solo per l'Eraclea, non basta ai granata di mister Scarpi il grosso impegno profuso durante il primo tempo, un sorpreso Corbolone esce alla distanza e nella ripresa costruisce la sua quarta vittoria facendo valere la maggior esperienza del proprio collettivo su un gruppo di giovanissimi volonterosi di far bene ma senza peso in fase di conclusione.

 Quinta di andata: il Corbolone torna in fuga tallonato dal San Stino
 Cliccare sull'immagine per ingrandirla

 Quinta di andata: il Corbolone torna in fuga tallonato dal San Stino  Risultati e classifica

{moscomment}

Commenta per primo questo articolo...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato
Il tuo commento verrà valutato da un moderatore prima della pubblicazione


*