Seconda di ritorno: Mazzolada espugna San Stino, ma il Corbolone non ne approfitta

La notizia della domenica è senza dubbio la sconfitta della incontrastata capolista San Stino. Il Mazzolada passato in vantaggio ad inizio gara difende il preziosissimo gol fino alla fine e per San Stino, dopo ben 15 risultati utili consecutivi, arriva la seconda sconfitta della stagione. Per i sanstinesi l'insuccesso è reso meno amaro dal contemporaneo stop del Corbolone battuto per uno a zero a Jesolo, così al secondo posto rimane solitario il Treporti che realizza due gol conquistando l'intera posta in palio a Cinto Caomaggiore e relegando allo stesso tempo i padroni di casa della Vigor all'ultimo posto della graduatoria. Al trio di testa segue il Mazzolada, protagonista della giornata, che scavalca il Salgareda sconfitto a Caorle da una rete dell'ex granata Bonetto. Ad un passo dalla zona play-off ecco il Noventa che regola la Fossaltese per due a zero con doppietta di Manzato ed il San Michele che supera il Passarella con lo stesso risultato dell'andata: uno a zero e con lo stesso marcatore: Rossignoli. Jesolo e Caorle si allontanano dalla zona pericolosa dei play-out con due vittorie di misura mentre, alle loro spalle, prosegue il periodo di crisi del Bibione Cesarolo che subisce una pirotecnica sconfitta a Torre di Mosto con un risultato, sei a quattro, che fa molto pensare alla qualità delle due difese e non solo… All'allegria della domenica torresana contribuisce anche l'arbitro con tre calci di rigore. In zona calda oltre al Torre di Mosto anche il Burano muove la propria classifica, dopo la triste sequela formata da 9 sconfitte consecutive al decimo tentativo la formazione buranella ritrova la vittoria casalinga superando l'Eraclea per due a uno. Un gol realizzato a freddo porta in vantaggio i granata ma poi con un paio di colpi di testa, sempre nel primo tempo, il Burano ribalta il risultato; generoso ma inutile il tentativo di rimonta dell'Eraclea durante tutta la ripresa, la scarsa vena degli avanti eracleensi aiuta gli isolani a mantenere l'esiguo vantaggio, il risultato non cambierà più fino al termine.

 Seconda di ritorno: Mazzolada espugna San Stino, ma il Corbolone non ne approfitta
Cliccare sull'immagine per ingrandirla

 Seconda di ritorno: Mazzolada espugna San Stino, ma il Corbolone non ne approfitta  Risultati e classifica

{moscomment}

Commenta per primo questo articolo...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato
Il tuo commento verrà valutato da un moderatore prima della pubblicazione


*