Sesta giornata: pareggio al vertice fra Corbolone e Fossaltese ne approfitta il San Stino

 Sesta giornata: pareggio al vertice fra Corbolone e Fossaltese ne approfitta il San Stino Una sconfitta alla prima di campionato poi cinque vittorie consecutive, il San Stino sta uscendo alla distanza ed ora si trova al primo posto della graduatoria dopo la vittoria ottenuta a Cinto sul terreno della Vigor. Non è stata comunque una passeggiata per i sanstinesi visto che a due minuti dal termine il risultato era ancora in parità, poi Madiotto e Giacomini spostano gli equilibri a favore degli ospiti. Il Corbolone non va oltre l'uno a uno casalingo con la Fossaltese perdendo non solo il primato in classifica ma viene raggiunto in seconda posizione anche dal Bibione Cesarolo che supera di misura il Burano grazie ad un rigore di Zanellati. Ad una lunghezza segue il Salgareda che fatica non poco ad avere la meglio sul Torre di Mosto, ai trevigiani comunque basta un solo gol per rimanere nei piani alti della classifica. Seguono appaiate Fossaltese e Treporti, i treportini superano per uno a zero uno Jesolo sempre più in crisi di risultati e gol, nonostante il cambio di panchina da Potente a Muccignatto la formazione jesolana nemmeno alla sesta domenica riesce a realizzare il primo gol in campionato e rimane penultima con due punti. Altro cambio di allenatore è quello di Mazzolada dove l'ex granata Franco Pavan lascia la guida della locale formazione a favore di Valentinuzzi ed il Mazzolada cala il poker all'Eraclea anche se questa vittoria, vista la consistenza dell'avversario, non può certo far testo per giudicare positivamente o negativamente il cambio di panchina. A centro classifica il Noventa porta a casa un punto da Passarella e con lo stesso risultato il San Michele impatta a Caorle dove la formazione locale non sembra per il momento rispettare le lungimiranti attese della società e della tifoseria. Per l'Eraclea si stanno alternando una serie di sconfitte più o meno pesanti anche se, sempre di sconfitte si tratta. Dopo aver perso di misura senza sfigurare contro il Corbolone la formazione granata questa volta incappa in un pesante quattro a zero sul terreno di un Mazzolada desideroso di risultati importanti e convincenti dopo un altalenante avvio di campionato.

 Sesta giornata: pareggio al vertice fra Corbolone e Fossaltese ne approfitta il San Stino  Risultati e classifica

{moscomment}

Commenta per primo questo articolo...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato
Il tuo commento verrà valutato da un moderatore prima della pubblicazione


*