Terza di ritorno: Poker del San Stino a Passarella, l’Eraclea espugna il terreno della Fossaltese

In vetta continua la fuga solitaria del San Stino, dopo aver inciampato domenica scorsa contro il Mazzolada la capolista si riprende subito e sbanca Passarella con un perentorio quattro a zero. Il vantaggio sulla seconda ora è di dieci lunghezze perchè Treporti non è in grado di superare il Caorle nella gara casalinga fermandosi sull'uno a uno, segue ad un punto, in terza posizione, il Corbolone che usufruisce di ben 3 calci di rigore per battere il Torre di Mosto, tutti trasformati da Geretto. Prosegue la scalata del Mazzolada, che ora insidia da vicino la seconda e la terza, dopo la vittoria per due a zero sullo Jesolo; anche in questo caso sono stati determinanti due calci di rigore entrambi assegnati a favore del Mazzolada. Per il momento l'ultimo posto disponibile per accedere ai play-off è del Noventa di Piave che in una gara dalle sorti altalenanti riesce a fare bottino pieno a Cesarolo: per primi in vantaggio i padroni di casa poi una doppietta di Manzato ed una rete di Guerretta spostano gli equilibri a favore del Noventa, il Cesarolo ad inizio ripresa si riavvicina segnando il secondo gol, ma poi il risultato non cambia più ed il Noventa può così scavalcare in classifica il Salgareda che fra le mura amiche viene fermata sull'uno a uno dal San Michele. Anche quest'ultima, comunque, si mantiene vicina alla zona play-off dalla quale sta perdendo terreno la Fossaltese che incappa in una brutta sconfitta casalinga ad opera dell'Eraclea. Archiviato l'insuccesso di Burano, dovuto principalmente ad imprecisione, l'Eraclea con una ottima prestazione di tutto il collettivo ed in particolar modo del giovane Boem autore di una doppietta riesce a vincere ed a convincere sul terreno di una formazione, la Fossaltese, ben attrezzata e ben disposta sul campo. Per finire lo scontro diretto per evitare l'ultima posizione della graduatoria va a favore del Burano, alla formazione isolana basta una sola rete per vincere a Cinto Caomaggiore lasciando sempre più sola la Vigor in fondo alla classifica. In zona play-out c'è un gruppo assai compatto come punteggio formato da quattro squadre: Passarella, Eraclea, Burano e Torre di Mosto tutte nello spazio di un solo punto e dopo sette sconfitte consecutive il Bibione Cesarolo a 19 punti non è più molto tranquillo anche perchè domenica andrà a far visita all'Eraclea. Novità anche nella classifica marcatori in vetta alla quale dopo un lungo ed incontrastato primato il sudamericano Bezerra del Treporti viene scavalcato da Zanellati del Bibione Cesarolo. 

 Terza di ritorno: Poker del San Stino a Passarella, l'Eraclea espugna il terreno della Fossaltese
Cliccare sull'immagine per ingrandirla

 Terza di ritorno: Poker del San Stino a Passarella, l'Eraclea espugna il terreno della Fossaltese  Risultati e classifica

{moscomment}

Commenta per primo questo articolo...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato
Il tuo commento verrà valutato da un moderatore prima della pubblicazione


*