Trofeo Veneto, seconda fase: il Città di Eraclea supera l’ostacolo Marcon

 Trofeo Veneto, seconda fase: il Città di Eraclea supera l'ostacolo Marcon

Città di Eraclea – Calcio Marcon

In questo inizio di stagione l'Eraclea sembra avere due volti: a quella che sta stentando in avvio di campionato dove è ancora attesa la prima vittoria si contrappone quell'Eraclea che ha vinto tutte le gare di coppa fino ad ora disputate. La quarta vittoria consecutiva per la formazione diretta da mister Tasca porta la firma di Roberto Conte che ha realizzato entrambe le reti per la sua squadra. Ancora assente Franco Martin, che sta ora riprendendo gli allenamenti, in attacco viene schierato il duo Conte Villa; inedita anche la difesa a causa degli squalificati che erano ben quattro. Esordio stagionale da titolari per Simonetto e Margherito, mentre nel secondo tempo sono entrati tutti e tre gli juniores convocati per questa gara. Ancora una volta il Città di Eraclea inizia bene la gara ed al 9' minuto di gioco sblocca il risultato: lancio smarcante di Margherito che libera così Conte sulla sinistra dell'area, il numero 10 granata poi termina la sua incursione con un preciso diagonale che si infila nell'angolo basso alla sinistra del portiere ospite. Gli eracleensi fanno tesoro di questo buon momento creando poco più tardi anche i presupposti per il raddoppio: è il 12' minuto quando Villa riceve palla a centro area, spalle alla porta non ha però il tempo di girarsi perchè viene affrontato fallosamente da tergo e termina a terra inducendo l'arbitro a fischiare il penalty.

Dal dischetto trasforma Conte con un preciso rasoterra che non lascia scampo a Visentin nonostante quest'ultimo abbia intuito la direzione del pallone. L'Eraclea nei minuti a seguire sembra proprio padrona del campo concedendo pochissimo al Marcon, tutto questo fino a 10 minuti dal termine del primo tempo quando a causa di un probabile calo di tensione i granata cominciano a concedere metri e speranze agli avversari. In questo modo al 36' minuto gli ospiti vanno vicini al gol con capitan Ferro il quale palla al piede all'interno dell'area calcia da buona posizione ma il suo diagonale coglie la base del palo alla sinistra di Cadamuro. Al primo minuto di recupero una leggerezza difensiva di Sforzin che colpisce il pallone con la mano all'interno dell'area porta il direttore di gara a fischiare un altro calcio di rigore, questa volta però a favore del Marcon che verrà trasformato da Tronchin. Nel secondo tempo gli ospiti con lo svantaggio dimezzato credono nella possibilità di raggiungere il pari, ma centrocampo e difesa granata giocano una buona ripresa, rintuzzando tutti i tentativi offensivi del Marcon e rispondono di rimessa sfiorando in più occasioni la terza rete. Clamorosa quella fallita da Fregonese a seguito di un calcio di punizione battuto da Tonetto (VIDEO). Il risultato quindi non cambierà più ed al triplice fischio finale il Città di Eraclea si impone sul Calcio Marcon per 2-1.

Commenta per primo questo articolo...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato
Il tuo commento verrà valutato da un moderatore prima della pubblicazione


*